Impianto Saip per la produzione di boiler elettrici fornito ad azienda belga

16 giugno 2016

Inverigo, aprile 2016
Un nuovo impianto per l'isolamento di boiler elettrici è stato recentemente fornito da SAIP ad un’azienda belga, leader in questo settore, la quale, da molti anni, progetta, produce e distribuisce, in
tutto il mondo, soluzioni ingegneristiche per la produzione di acqua calda, sia per il mercato domestico che commerciale.

L'impianto, appositamente progettato e realizzato in base alle esigenze del cliente, è completamente automatizzato ed è dotato di un sistema di schiumatura ad alta pressione adatto all'uso di agenti espandenti, di nuova generazione.

Peculiarità dell’impianto è proprio il sistema di schiumatura (schiuma poliuretanica rigida, a bassa densità) che utilizza un’unità dosatrice ad alta pressione a tre componenti, dove il dosaggio dell’agente espandente (in questo caso, pentano) è gestito in base alle caratteristiche specifiche del materiale.

La macchina schiumatrice è dotata di una testa di miscelazione ad alta pressione di tipo autopulente di nuova generazione (brevetto SAIP), con iniezione del terzo componente/agente espandente direttamente nella testa di miscelazione.

La capacità dell'impianto è di 30 boiler/ora. L’impianto è progettato per produrre boilers di varie capacità (nella fattispecie le capacità dei boiler variano da 147 a 388 litri) durante il medesimo ciclo di lavoro.

Contattataci per maggiori informazioni